menu

Cuffie Meze 99 Neo – la versione economica di un instant classic – Recensione

Dopo una lunga assenza dal mio sito torno a recensire un marchio nato negli ultimi anni che mi ha sempre incuriosito, Meze.

Meze è un produttore dell’Est Europa che ha debutto producendo una cuffia di immediato successo dal design molto curato, le 99 (ora 99 Classic) a cui hanno fatto seguito diverse  Iem e una cuffia top chiamata Empyrean.

In questa prova ci occuperemo della versione più economica delle 99, le 99 Neo, che si differenziano per i materiali utilizzati e per il prezzo ovviamente più aggressivo.

Le 99 Classic sono vendute direttamente da Meze  ad un prezzo di 199 euro

Confezione e contenuto

Le Meze 99 Neo arrivano contenute direttamente in un bel case rigido perfetto per il trasporto e per custodirle. All’interno del case, oltre alle cuffie troviamo anche una sacchetta per il cavo con all’interno un cavo terminato da 3,5 mm e l’adattatore a 6,3 mm.

Esteticamente le 99 Neo sono identiche alle 99 Classic a parte i materiali dei cup con la plastica che va a sostituire il legno. Nonostante il prezzo aggressivo e l’utilizzo della plastica le Neo hanno un aspetto veramente premium.

Il design è molto bello e l’estetica accanivate, il tutto accompagnato da un’ottima costruzione. L’abbinamento dei cup neri con i dettagli silver  crea un abbinamento sobrio ed elegante, persino migliore rispetto alle classic.

L’archetto è doppio con una parte più esterna in metallo che sostiene il tutto e la parte a contatto della testa ricoperta in simil pelle con il marchio impresso. Il meccanismo permette all’archetto di autoregolarsi una volta indossate non esercitando mai eccessiva pressione sulla testa. Il buon sistema di regolazione e il peso di soli 250 g rendono le Neo molto comode anche se portate per diverse ore.

I cup come prima accennato sono realizzati in plastica nera con ottime finiture e nella parte inferiore ospitano i connettori da 2,5 mm per il cavo. Anche i pad in simil pelle sono di ottima qualità, molto imbottiti e comodi. Un’altra caratteristica apprezzabile è la possibilità di sostituire i pad svitando semplicemente qualche vite e acquistandoli direttamente da Meze senza cercare altri pad intercambiabili.

Il cavo lungo 1,2 metri terminato con jack dritto da 3,5 mm è di qualità e ricoperto in kevlar con un bello splitter solido marchiato Meze. Sul lato destro è presente il telecomando/microfono per la gestione multimediale.

 Le 99 Neo garantiscono un buon isolamento sia dall’esterno che verso l’esterno.

Come suonano

Come fa intuire la presenza del microfono e dei comandi da smartphone le 99 Neo sono una cuffia molto semplice da pilotare essendo molto sensibile e con un’impedenza di 26 ohm e garantisce buoni risultati anche collegandola direttamente allo smartphone.

Le Meze 99 Neo non hanno la classica impostazione audiofila iper dettagliata, ma sono dedicate ad un pubblico più “ampio” con un’impostazione molto immediata e piacevole con il classico suono “a V”. In questo modo vengono un po’ meno i dettagli ottenendo un suono estremamente musicale e apprezzabile con i generi più diffusi.

Il suono riprodotto è caldo, con bassi profondi e presenti in quantità riuscendo comunque a mantenere una dinamica ed un dettaglio accettabile, perfetto anche per le bass head. Il raccordo con la gamma medio bassa presenta un leggero rigonfiamento che fa arretrare la gamma media. Questa impostazione regala molto corpo e impatto alla parte strumentale, mettendo le voci leggermente in secondo piano. Usando le cuffie con musica con poca presenza di bassi tipo l’acustica viene fuori una bella gamma media con voci naturali e calde-

La gamma alta invece ritorna avanzata e calda, senza presentare nessuna fastidiosa sibilante ne eccessi e ben si sposa con il carattere morbido della cuffia.

Pur essendo delle cuffie chiuse le 99 Neo hanno un buon headstage con una buona stratificazione della strumentale.

Conclusioni

Con le 99 Neo, Meze ripropone in chiave più economica il loro best selling, le 99 Classic.

Grazie al loro design d’effetto e all’impostazione sonora le 99 neo si adattavano al grande pubblico riproducendo un suono caldo, musicale e apprezzabile già dal primo ascolto.

Nonostante i cup in plastica, la costruzione è veramente ottima e l’estetica molto affascinante.

 Considerando anche il prezzo aggressivo le 99 Neo possono essere un best buy per chi cerca un sound caldo e avvolgente

Recensione in breve

Pro:

-Sound caldo e avvolgente

-Estetica e design ottimi

-Estremamente comode

-Buon rapporto qualità prezzo

Contro:

– Rigonfiamento nel medio basso

, , , ,

No comments yet.

Lascia un commento

Powered by WordPress. Designed by WooThemes