menu

MAS X5h- le cuffie on ear con stile da vendere – Recensione

Era un po’ che non recensivo delle cuffie on ear adatte all mobilità dato che ultimamente mi sono dedicato più alle iem. Così mi son messo a cercare qualche novità interessante e mi sono imbattuto in Mas Audio Science

Mas è una azienda molto recente che si è lanciata sul mercato con due prodotti di fascia  media, le X5h, delle cuffie on ear, e le X5i, delle in ear.

La particolarità di queste cuffie è che MAS ha deciso di costruirci intorno un proprio ecosistema e, grazie al cavo rimovibile, è possibile passare su entrambe le cuffie da un cavo classico con jack da 3,5mm, ad un cavo con connessione usb tipe-c chiamato XX USB C ad un modulo usb che rende le cuffie wireless chiamato XX Bluetooth.

Le cuffie Mas sono entrambe vendute su Amazon.com con spedizione in Italia ad un prezzo di 299 $ con cavo jack in dotazione, mentre il cavo usb e il modulo bluetooth sono venduti a parte a 99$ ciascuno.

 

Costruzione ed ergonomia

Le MAS X5h sono delle cuffie on ear molto compatte e ripiegabili. Le X5h sono realizzate estremamente bene con una grande cura alle rifiniture che regala alla cuffie un look molto premium

Il design è estremamente piacevole e curato e il nero forma un contrasto molto bello con le finiture color rame.

L’archetto è molto flessibile, realizzato in alluminio e ricoperto in simil pelle con il lato inferiore imbottito quel tanto che basta.

Alla fine dell’archetto si trovano le due cerniere che permettono di ripiegare le cuffie e che una volta aperte si bloccano restando in posizione in modo saldo.

I due padiglioni sono fissati a delle guide che permettono di muoverli verso l’alto o il basso in modo da regolare le cuffie per adattarle ad ogni testa. Anche questo meccanismo è solido e i padiglioni si muovono solo se mossi con una certa forza.

I pad sono molto sottili anche se abbastanza morbidi. Pur poggiando direttamente sulle orecchie però risultano comodi dato che l’archetto non esercita una pressione eccessiva sulle cuffie.

Nella parte inferiore inferiore  dei padiglioni sono trovano i connettori per il cavo. I connettori sono standard MMCX il che rende i cavi optional utilizzabili con qualsiasi altra cuffia con questo connettore.

Con la cuffie sono forniti in dotazione due cavi col jack da 3,5 mm, uno con il microfono e comandi per l’uso con smartphone e uno senza. Il cavo senza comandi è twistato a vista con connettori a 90°, mentre l’altro è con connettore dritto e cavo semplice.

Nella confezione è fornita anche una confezione morbida in tessuto e una rigida per il trasporto.

Oltre  alle cuffie mi è stato fornito anhe il modulo XX Bluetooth.

Il modulo è purtroppo basato sul vecchio protocollo 4.2 e non sul nuovo 5.0.

La connessione comunque risulta stabile e non ha mai presentato incertezze.

Il cavo richiama l’estetica della cuffia con le finitura color rame sia sulla batteria che sui comando che alloggia anche i chip, entrambi posti lungo il cavo separatamente . attraverso il comando è possibile controllare la riproduzione, controllare il volume e rispondere alle chiamate.

La batteria è molto duratura è ha un’autonomia di circa 10 ore di uso e viene ricaricata attraverso un connettore micro usb (anche qui avrei preferito un connettore type C) posto sul comando.

L’unico difetto che ho riscontrato nel modulo è il cavo eccessivamente lungo visto che una volta indossate le cuffie il cavo mi arriva circa a metà schiena.

Come suona

Le MAS sono cuffie pensate principalmente per essere usate con dispositivi portatili, infatti sono molto sensibili, quindi rendono già molto bene con dispositivi portatili e non necessitano di amplificatori dedicati. La qualità sonora è molto buona anche utilizzando il modulo XX Bluetooth che fornisce una potenza più che adeguata.

Le X5h sono una cuffia cosiddetta scura pur non avendo un gamma medio bassa gonfiata o bassi esagerati, ma presenta comunque una resa leggermente a V.

Le cuffie presentano una gamma bassa molto buona, profonda ed accurata con un buon punch. L’estensione in basso è molto riuscita e farà la gioia degli amanti dei generi

Nonostante questo Mas ha fatto un buon lavoro raccordando bene la gamma bassa e media, infatti le X5h non sono affette da loudness e il leggero rigonfiamento in gamma medio bassa non va a rovinare la gamma media.

Le X5h si difendono bene anche in gamma media anche se le voci sono un po’ arretrate, avrei preferite fosse un po’ più in primo piano. La resa vocale comunque è realistica e calda.

 La resa strumentale è buona e realistica anche se il sound stage è abbastanza chiuso

La gamma alta non è dettagliatissima, ma rilassate, senza sibilanti. Anche qui avrei preferito una gamma alta più aggressiva, ma hi preferisce un’impostazione più morbida e rilassata potrebbe apprezzare.

Il modulo Bluetooth è di buona qualità ed è riuscito a spingere in maniera apprezzabile tutte le IEM con connettore con MMCX con cui l’ho provato. La qualità audio è molto buona.

Conclusioni

Le MAS X5h sono delle cuffie di buona qualità che puntano forte sul design con un design fantastico e delle ottime finiture.

La qualità audio è buona anche se  le cuffie sono orientate più sulla musica  moderna, specialmente per gli amanti dei bassi e delle cuffie scure, mentre se cercate dettaglio e alti brillanti è meglio guardare altro.

Ottima la dotazione e la portabilità, anche i cavi forniti sono di ottima qualità.

Anche il modulo Bluetooth (utilizzabile con tutte le cuffie con connettore MMCX) è di buona qualità pur usando un protocollo usb superato. La connessione è solida e riesce comunque a spingere in modo apprezzabile tutte le cuffie che ci ho provato insieme.

Pro:

  • Estetica e finitura di alto livello
  • Bassi profondi e di qualità
  • Comodità
  • Modulo bluetooth con connettori standard quindi utilizzabile con qualsiasi cuffia con connettore mmcx

Contro:

  • Gamma media arretrata
  • Resa dei dettagli non al top
  • Modulo bluetooth con protocollo superato

 

, , , , ,

No comments yet.

Lascia un commento

Powered by WordPress. Designed by WooThemes