menu

Creative Aurvana Trio: le nuove arrivate nella famiglia Aurvana – Rencesione

Creative è un marchio che mi è molto caro, nonostante non sia un marchio generalmente apprezzato nel mondo audiofilo. Grazie alle loro Creative Aurvana Live! sono entrato nel mondo dell’audio e da lì è iniziato tutto.

Creative pur essendo un’azienda tendenzialmente più orientata al mercato di fascia bassa offre anche prodotti dall’ottimo rapporto qualità prezzo, soprattutto per quanto riguarda cuffie e IEM.

Le nuove Creative Aurvana Trio sono delle in ear a triplo driver ibride e sono l’ultimo prodotto presentato della famiglia Aurvana.

Le Creative Aurvana Trio sono acquistabili dal sito Creative  ad un prezzo di 129 euro

 

Specifiche tecniche

Tipo cuffia Auricolari in ears universali ibride con driver dinamico 10 mm e due armature
Impedenza 16 ohms
Risposta in frequenza 100  Hz to 40 kHz
Cavo e jack Stereo jack plug 3.5 mm sostituibile

 

Costruzione ed ergonomia

Le nuove IEM di Creative si presentano bene a partire dalla confezione, molto curata e con uno speciale stand che le tiene in bella vista.

Oltre che bella la confezione è abbastanza completa e insieme alle cuffie troviamo quattro diverse coppie di inserti in silicone di varie taglie, un paio di inserti in foam, una bella custodia semirigida e un adattatore per l’aereo. Qualche inserto in più, magari un’altra coppia in foam di diversa taglia non sarebbe stato male.

Le Creative Trio hanno un design d’alta gamma in tutto. Le shell sono realizzate in metallo nella parte esterna, mentre i beccucci su cui si inseriscono gli inserti sono in plastica nera con una retina metallica a protezione dell’apertura.

Il cavo è lungo 1,2 metri e intrecciato a vista. Il cavo è removibile ed è terminato con un jack da 3,5mm a 90°, mentre lato cuffia utilizza dei connettori MMCX.

Sotto l’auricolare destro è presente un piccolo microfono con un tasto che permette di usare i comandi basi di riproduzione dello smartphone, compatibile sia con Android che con iOS.

Pur non essendo piccolissime le Trio sono molto comode grazie alla particolare forma con i beccucci abbastanza lunghi e inclinati che tiene la parte ingombrante esterna all’orecchie rendendo le IEM adatte a tutti.

Come suonano

L’unione delle diverse tecnologie dovrebbe garantire il meglio di ognuna di queste, ovvero la profondità in basso della dinamica, con il dettaglio e l’ottima gamma medio alta delle armature bilanciate.

Le Trio sono cuffie bilanciate e non seguono la facile via del suono a V per impressionare.

In basso il driver dinamico, , fa bene il suo lavoro garantendo una gamma bassa molto profonda e abbastanza articolata anche se a volte un pelo. invadente Pur essendo delle piccole in ear la gamma bassa è veramente notevole e farà la gioia dei bass head.

La gamma media, gestita da un’armatura bilanciata, è leggermente  arretrata, ma molto naturale. Le voci sono vivide e brillanti e si nota la totale assenza di sibilanti anche dove altre in ear bilanciate mostrano il fianco Anche la resa strumentale in gamma media è buona, definita e non mostra nessun senso d’impastamento.

La gamma alta è ben raccordata, non estesissima, ma particolarmente piacevole. Gli alti sono rilassati e mai aggressivi e si abbinano molto bene al carattere generale delle cuffie.

Il dettaglio è molto buono su tutto il range di frequenza, partendo dal basso teso e articolato fino alle estensioni più elevate.

La scena è nella media delle in ear, quindi non particolarmente buona, ma questo è un difetto di quasi tuttì gli auricolari.

Le Trio suonano bene un po’ con tutto, anche collegate direttamente allo smartphone e non necessitano di particolari potenze.

Conclusioni

Le Trio  sono delle in ear molto buone con un ottimo rapporto qualità prezzo.

Sono cuffie molto lineari che non presentano particolari enfatizzazioni e l’unico punto debole è il basso un po’ invadente per chi non ama il genere, , ma restano ottime sul resto.

Di pregio anche la costruzione e la confezione, anche se qualche inserto più piccolo non avrebbe guastato

 

Recensione in breve

 

Pro:

-Ottima costruzione

-Cavo sostituibile

-Ottimo basso

– Gamma media molto naturale

-Rapporto qualità prezzo

Contro:

-Basso a volte un po’ ingombrante

-Mancano degli inserti piccoli.

, , , , ,

No comments yet.

Lascia un commento

Powered by WordPress. Designed by WooThemes