menu

Creative Soundblaster E3: un piccolo compagno di viaggio tuttofare – Recensione

Nella vita di tutto i giorni si fa sempre più facendo largo la tecnologia wireless ottima per comodità e per l’eliminazione dei cavi. Questa tendenza però non è seguita nell’audio dove si è sempre notato una perdita di qualità utilizzando componenti wireless, specialmente quando sfruttano il protocollo Bluetooth. Grazie all’introduzione della tecnologia Bluetooth Aptx però qualcosa è cambiato dato che permette lo scambio di dati praticamente senza compressione al contrario degli altri protocolli Bluetooth e per questo è molto indicato per il settore audio.

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Oggi parleremo del Creative Soundblaster E3, un piccolo coltellino svizzero dell’audio dotato di tecnlogia Aptx in grado di fare da dac (sia wireless che usb) con amplificatore cuffie, controllare la riproduzione del vostro smartphone e pure da Vivavoce grazie al microfono integrato

Di seguito il setup di prova

Sorgente: Xiaomi Mi3, Apple Iphone 6

Cuffie,Akg K518, Denon Ah D2000, Heir Audio 4ai, T peos Altone 200, Audiofly AF78, Beyerdynamic DT990

Il Creative Soundblaster E3 è acquistabile direttamente dal sito Creative ad un prezzo scontato di 109 euro al momento della recensione.

Specifiche

SBX Pro Studio: Supported
CrystalVoice: Supported
Max. Playback Quality: 24-bit / 96kHz (Stereo)
Max. Recording Quality: 24bit/48KHz
Output: Stereo
Battery Life: Up to 17 hours of analog audio playback, up to 8 hours on Bluetooth
SNR: 112dB DAC
Headphone Out: 1 x 3.5mm jack
Headphone Out / Mic In: 1 x 3.5mm jack
Line In: 1 x 3.5mm jack (TRRS)
Headphone Amp: Up to 600 Ohms
Microphone Type: Built-in mono microphone
Dimensions: 60.5 X 45 X 23mm (2.38 x 1.77 x 0.9 inches)

Costruzione ed ergonomia

Il Creative Sound Blaster E3 è un dispositivo veramente compatto e versatile che misura soltanto  60.5 X 45 X 23mm.

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

L’E3 è costruito interamente con plastica di buona qualità.

Nella parte superiore si trova il microfono con tecnologia Creative’s CrystalVoice compatibile sia con gli smartphone se connesso via bluetooth (può essere usato anche per le chiamate) che con i computer quando utilizzato in modalità usb e il simbolo NFC per un abbinamento rapido con gli smartphone che supportano tale tecnologia.

Nella parte inferiore invece si trova una clip che permette di agganciare comodamente il dac ai vestiti o a una cintura.

Gli output sono forniti da due jack stereo da 3,5 mm a cui è possibile collegare due cuffie contemporaneamente. Uno di questi jack può essere usato anche come ingresso per un microfono.

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Sulla faccia opposta invece troviamo i due input, uno micro usb e uno analogico per sfruttare l’E3 unicamente come amplificatore. Il dac può essere anche utilizzato sfruttando la connettività Bluetooth che sfrutta l’ottimo protocollo APTX che permette una trasmissione senza compressione dei dati e, quindi, senza perdita di qualità.

Sul corpo si trovano anche numerosi tasti, uno per l’accessione e la connessione bluetooth, uno per la funzione risposta chiamata/play/pausa, uno per il controllo del volume e due per fare traccia avanti/indietro.

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Quando uno smartphone è connesso via bluetooth i tasti possono comandare il cellulare.

Sfruttando l’ingresso usb è possibile riprodurre fino a 24 bit/96 khz ed è compatibile con PC, Mac, Iphone e Android, mentre sfruttando il bluetooth è limitato ai 16 bit ed è compatibile con qualsiasi dispositivo che supporti tale tecnologia.

Utilizzando l’E3 su PC o MAC è possibile utilizzare anche il software SBX Pro Studio che permette di sfruttare dei DSP e un comodo equalizzatore

La confezione è molto completa e comrpende un cavo usb micro usb classico, un cavo Usb OTG per connettere il dac via cavo ad uno smartphone e un cavo aux in per utilizzare solo la funzione di amplificazione.

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Ricordo che per funzionare con gli smartphone android collegati via usb i dac hanno bisogno di player dedicati che supportino quest’opzione come per esempio USB Audio Player PRO

La batteria raggiunge una buona durata ed è in linea con i valori dichiarati (8 ore con bluetooth e 17 ore come ampli puro)

Come suona

La prima cosa che salta all’occhio provando l’E3 è come la qualità raggiunta sfruttando la connessione bluetooth Aptx è praticamente pari a quella ottenibile usando il cavo tanto che nella maggior parte della recensione è stata usata appunto questa modalità.

L’E3 si è dimostrato estremamente silenzioso anche con le IEM sensibili ed è riuscito a pilotare in modo degno anche cuffie da 250 ohm come le DT990, mentre nutro qualche riserva sul fatto che riesca a pilotare cuffie da 600 ohm, ma sicuramente non è quello il suo campo di utilizzo.

Creative ha fatto un buon lavoro e l’E3 suona bene rapportato al prezzo, con un buon basso profondo e abbastanza dettagliato pur mancando lievemente di punch.

Anche i medi sono buoni con voci precise e realistiche, ma risultano leggermente arretrate e coperte dal medio basso un po’ in evidenza, anche se questo non penalizza la piacevolezza d’ascolto.

Buon risultato anche in alto, con una gamma estesa e dettagliata, priva di sibilante e non fastidiosa.

Anche in chiamata la qualità è molto buona e il microfono funziona davvero egregiamente trasmettendo la voce in modo chiaro e preciso

Conclusioni

L’E3 è un picccolo dac amplificatore portatile ben suonante per la fascia di prezzo, ma quello che lo distingue dalla concorrenza solo le innumerevoli funzionalità che lo rendono veramente valido.

Oltre ad offrire un audio di buona qualità l’E3 permette di effettuare chiamate  grazie al microfono integrato e potrete ascoltare la musica tenendo lo smartphone in tasca e comandandolo grazie ai pratici tasti presenti sul dac.

 

Recensione in breve

Voto: 8 su 10

Pro:

  • – Ricco di funzioni
  • – Ottimo qualità in chiamata
  • – Tecnologia Bluetooth APTX equiparabile al cavo
  • – Pilota cuffie fino a 250 ohm
  • – Durata batteria
  • – Possibilità di comandare la riproduzione su smartphone e rispondere alle chiamate
  • – Estremamente compatto

Contro:

  • – Medi arretrati
  • – Rigonfiamento sul medio basso

, , , , , , , , ,

No comments yet.

Lascia un commento

Powered by WordPress. Designed by WooThemes